Silvia Vecchini

Silvia Vecchini è nata a Perugia e vive con la sua famiglia in un paesino sul lago Trasimeno.

Ama da sempre “la creatività in tutte le sue forme”. Ha curato progetti editoriali, collane, testi scolastici per diverse case editrici. Dal 2000 scrive per bambini e ragazzi: libri tattili, storie illustrate per i più piccoli, prime letture, libri che raccontano opere d’arte, romanzi per ragazzi, fumetti e raccolte di poesie. Fra queste spiccano Poesie della notte, del giorno, di ogni cosa intorno (2014) e Acerbo sarai tu (2019) pubblicate da Topipittori.

Veramente numerosi sono i libri per bambini e ragazzi pubblicati. Qui ne ricordiamo solo alcuni: Guglielmo è nei guai (Giunti), Dante e il circolo segreto dei poeti (Lapis), Maschi contro femmine (Mondadori), Una foglia (ed. Corsare).

Inoltre ha realizzato insieme al marito Sualzo, fumettista e illustratore, diverse graphic novel: La zona rossa (Il Castoro), 21 giorni alla fine del mondo (Il Castoro) e Fiato sospeso (Tunué) che ha ricevuto il premio Boscarato 2012 come miglior fumetto per bambini e ragazzi e il premio Orbil Balloon 2013.

Ha inoltre pubblicato Una frescura al centro del petto (Topipittori) e nel 2020 Prima che sia notte (Bompiani).

Silvia Vecchini sarà ospite al festival La Vallata dei libri bambini nell’edizione del 2021.