Penso libero

Sono vero!

 

26 marzo – 3 aprile 2022

Festival

 
 
 
 
Penso vivo, sono vero
penso a quanto è bello il cielo
a primavera.
Penso a mamma, a papà,
penso al mondo che verrà.

 

Penso al gioco, all’avventura,
penso alla guerra
che fa paura.
 
Penso alle mani, al mio domani,
a un cuore che mi ami.
 
Penso alla luce, penso alla voce
alla mia voce che mi dà
luce.
Penso agli amici, che siamo felici
al mio gatto che è un po’
matto.
 
Penso al mondo, tutto tondo
che vorrei guardarci intorno.
Penso alla gioia, penso alla vita
penso proprio che sia
infinita.
 
Penso vivo, per davvero
sono proprio un bimbo vero
con la gioia, con la luce
con la gioia della mia voce.
Penso vivo, sono vero
e guardo i grandi per intero.
 
 Roberto Squinzi
per la Vallata dei Libri Bambini
 
 

 

 

9° Edizione del Festival di letteratura per giovani lettori

LA VALLATA DEI LIBRI BAMBINI

 

Penso libero. Sono vero è il  titolo dell’ edizione 2022 che si svolgerà in Valle Seriana dal 26 marzo al 3 aprile. 

Il secolo che verrà, questo secolo, porterà grandi cambiamenti. Tutto diventerà elettronico, tutto sarà touch: i libri, i finestrini delle auto sui quali potremo vedere la tv o leggere le notizie, la spesa nei negozi. Persino le nostre relazioni diventeranno sempre più virtuali. Avremo amici con cui parlare che abiteranno in America, Parigi, Sidney, Sud Africa o perché no, sulla Luna o Marte.

Tutto è possibile in questo secolo che verrà, poiché è ancora tutto da immaginare.

I nostri bambini e ragazzi saranno i costruttori di questo secolo e del futuro. Saranno viaggiatori del tempo.

La vera sfida del tempo che verrà inizia però oggi, in questo tempo, in ognuno di noi.  

Dobbiamo abbandonare l’idea che esista un solo modo di osservare la vita  e cercare invece di leggerla in tutti i suoi colori, in tutte le sue sfaccetature. Ciò che dobbiamo  esigere da noi stessi e dagli altri è la profondità di pensiero e delle relazioni, il rispetto dell’ idea altrui, la non ostilità alle opioni differenti dalle nostre.

Anche il tempo per riflettere, dobbiamo pretendere, perchè riflettere è importante, ci aiuta a capire e fare chiarezza dentro di noi.    

Penso libero. Sono vero  è dunque il filo conduttore degli eventi (laboratori, spettacoli, incontri, seminari) che verrano proposti durante il Festival. 

Gli incontri per le scuole invece inizieranno il 21 marzo. Abbiamo selezionato libri di generi e autori diversi, adatti a una lettura ad alta voce. Siamo certi che le storie racchiuse in questi libri susciteranno tante domande nei bambini e ragazzi e stimoleranno delle belle riflessioni in classe. 

Se vuoi conoscere gli appuntamenti aperti al pubblico vai sulla sezione PROGRAMMA. Lì troverai tutte gli incontri pensati per te.

Buon Festival e buone letture a tutti

Lo staff de LA VALLATA DEI LIBRI BAMBINI