Bendetta Bonfiglioli

Benedetta Bonfiglioli vive in provincia di Reggio Emilia, ha studiato lingue e insegna in una scuola superiore.

Il suo primo romanzo, Pink Lady (San Paolo, 2012) è stato finalista al premio Bancarellino e vincitore del premio Malizia. Mentre il libro My bass guitar (San Paolo, 2014) è stato vincitore del premio Castello.

Nel 2013 ha scritto con Luigi Ballerini Tutto il cielo possibile (Piemme), Tutte le cose lasciate a metà  (Piemme) e nel 2017 In Attesa di un sole per Mondadori.

Premio Andersen nel 2021 con il libro Senza una buona ragione (Pelledoca) “per una scrittura che nulla tace nel raccontare una vicenda dolorosa ma vera, in cui dinamiche e conseguenze del bullismo vanno a incidere sul percorso di autodeterminazione di una adolescente”.

Benedetta Bonfiglioli sarà ospite del festiva La Vallata dei libri bambini nell’eidizione 2022.